Esiste Dio?

    Gesù Cristo Vero Dio e Vero Uomo - Sito Cristiano Cattolico

Alcuni canti del rinnovamento nello Spirito Santo

Titolo
Adoro Te
Davanti a questo Amore
Gesù t'adoriamo
In eterno canterò
Invochiamo la Tua Presenza
Lode al Nome Tuo
Tu sei Santo Tu sei Re

 

Ogni giorno, nel monastero ortodosso di Optina, in Russia, si tiene un rito di ringraziamento. Padre Sergey Kuzmic, durante questa processione con la Croce fra le mani, è seguito da una decina di gatti che sono stati adottati dai religiosi.

Gesu Buon Pastore

 

Molti teologi, filosofi e pensatori, nel corso dei secoli, hanno cercato di dare una risposta a questa domanda. Alcuni di loro hanno persino definito delle vere e proprie “prove” dell’esistenza di Dio, basti ricordare San Tommaso D’Aquino. Tuttavia in questa sede non verranno riportate. Mi limiterò a fornire degli spunti di riflessione.

Naturalmente convincere un ateo dichiarato è un’impresa non certo facile, tuttavia è possibile riflettere assieme sulla possibilità (in realtà è un “fatto”) che Dio esista. E già qui uno potrebbe dirmi: “Ma tu parti dalla posizione del credente”. È infatti ovvio che sono un credente. Prendiamo, ad esempio, la nota immagine di “Gesù Buon Pastore”. Spesso, infatti, il Signore paragona se stesso al Buon Pastore. Dice infatti Gesù che il buon pastore dà la vita per le sue pecore, mentre il mercenario, quando vede arrivare il lupo, fugge, abbandonando così le pecore.

Torniamo ora all’argomento: esiste Dio? Proviamo un po’ a fare un semplice ragionamento. Immaginiamo che l’umanità intera scompaia, che il pianeta Terra scompaia, che il nostro sistema solare scompaia, che la nostra galassia scompaia, che l’intero universo scompaia... Ora, immaginando che tutto sparisca: cosa rimane? Cosa rimane, mi chiedo? Ebbene, qualcuno o qualcosa devono pur esserci… Questo “Qualcuno”, naturalmente, è Dio. Il nulla assoluto è impossibile. Ricordiamo come Dio in Persona si presentò a Mosè: “Io Sono Colui che Sono”. L’Esistenza Eterna ed Assoluta, insomma. Tuttavia occorre aver fede. Gesù stesso infatti disse: “Quando il Figlio dell’Uomo tornerà sulla Terra, troverà ancora fede?” Ma fede in Chi? Chi è Dio, ammesso che Egli esista? Dio è il Dio d’Israele, il Dio di Abramo, di Isacco e di Giacobbe. Come possiamo esserne sicuri? Anche in questo caso la Scrittura viene in nostro aiuto. Gesù disse, alla donna Samaritana: “La Salvezza viene dai Giudei”. È quindi nell’alveo della Rivelazione che si deve cercare Dio. Qualcuno potrebbe obiettare: “Ma allora come mai esistono tante religioni?”. Lo sapeva bene anche Gesù, per questo disse: “La Salvezza viene dai Giudei”, per chiarirci le idee, per aiutare le nostre piccole ed imperfette menti. Anche prima che Dio si rivelasse ad Abramo, offrendogli un patto d’eterna alleanza, esistevano popoli pagani. Tuttavia solo ad Abramo il Signore in Persona fece udire la Sua Voce. Naturalmente è sufficiente osservare la meraviglia del creato per pensare ad un Creatore, naturalmente è impossibile che milioni, miliardi di uomini e donne... ebbene, si siano sbagliati.

Ultimi utenti registrati

Ultimi articoli

Ma tu vieni e seguimi!

Contatto rapido

Scrivici pure, se ti va.
E-MAIL:
TITOLO:
MESSAGGIO:
Anti-spam: quanto fa quattro per due, il tutto più quattro ?

La Passione di Cristo - Video e musica

Gesù di Nazareth

Quale "pace" e quale "sicurezza" ?