Chi è Gesù?

    Gesù Cristo Vero Dio e Vero Uomo - Sito Cristiano Cattolico

Alcuni canti del rinnovamento nello Spirito Santo

Titolo
Adoro Te
Davanti a questo Amore
Gesù t'adoriamo
In eterno canterò
Invochiamo la Tua Presenza
Lode al Nome Tuo
Tu sei Santo Tu sei Re

 

Ogni giorno, nel monastero ortodosso di Optina, in Russia, si tiene un rito di ringraziamento. Padre Sergey Kuzmic, durante questa processione con la Croce fra le mani, è seguito da una decina di gatti che sono stati adottati dai religiosi.

Gesu crocifisso

 

Fiumi d’inchiostro sono stati scritti su questo argomento. Miliardi di parole sono state lette e pronunciate. Dio esiste, ed è Onnipotente: Egli può tutto. Ma veramente tutto? Certo, assolutamente tutto. Ora, se Dio è l’Onnipotente, non c’è da meravigliarsi che abbia un Figlio. Come noi, piccole creature, possiamo generare figli, tanto più Dio! E chi è questo Figlio? Il Signore Gesù, naturalmente. Gesù non solo è il Figlio di Dio, l’Unigenito, Primogenito e Dilettissimo Figlio del Dio Vivente, ma è anche il Messia, il Salvatore annunciato dai Profeti. Gesù dunque è il Messia, il Cristo, l’Unto di Dio. Ma neanche questo è sufficiente. Gesù, infatti, è il Signore dei signori, il Re dei re, il Padrone dei padroni. Il Signore chiese un giorno a San Francesco d’Assisi: “Chi vuoi servire, il servo o il Padrone?” Lascio a voi immaginare la risposta.

Inoltre, se Dio è Onnipotente, può essere anche Trino ed Uno: Padre, Figlio e Spirito Santo. Lo Spirito Santo Dio procede dal Padre e dal Figlio, come recita il Credo, il Simbolo Niceno-Costantinopolitano. Dio è dunque Onnipotente, e si è scelto pure una Madre umana: la Vergine Santissima. Dio, l’Ingenerato, l’Increato, ha preso forma mortale per mezzo di una donna: La Beata Sempre Vergine Maria Santissima.

Gesù è dunque il Figlio di Dio, il Figlio di Maria e il Figlio di Giuseppe. Sì, perché il nostro ed Unico Dio ha voluto avere un padre putativo: San Giuseppe. Gesù è il Messia, l’Amato del Signore, il nostro Salvatore e Redentore. Gesù non solo ha dato la sua vita per noi tutti, ma è anche il nostro Maestro. Sta scritto infatti: “Uno solo è il vostro Maestro, il Cristo”. E in un altro passo delle Scritture possiamo leggere: “E saranno tutti ammaestrati da Dio”. Guardiamoci dunque dai falsi maestri che, come dice Gesù, sono lupi rapaci in veste di pecore. Gesù è anche la Vittoria Personificata. Egli, infatti, ha vinto tutto: ha vinto la morte, il mondo, il peccato, il nemico, la carne, il male, l’odio, la guerra... tutto! Affidiamoci dunque senza timore al Signore dei signori, e lui si prenderà cura di noi come una tenera Madre ed un Padre amorevole.

Chi mai ha potuto...
Chi mai ha potuto... Chi mai ha potuto essere il Figlio del Dio Vivente? Chi mai ha potuto essere Vero Dio e Vero Uomo? Chi mai ha potuto spaccare la Storia in due? Chi mai ha potuto perdonare i peccati? Chi mai ha potuto versare il Suo Sangue per la salvezza di tutti? Chi mai ha potuto chiamarsi “Il Cristo”, l’Unto di Dio? Chi mai ha potuto risuscitare dai morti? Chi mai ha potuto dire di essere “Signore e Maestro”? Chi mai ha potuto pregare per i Suoi crocifissori? Chi mai ha potuto dire al mare in burrasca e ai venti: “Calmatevi!” Chi mai ha potuto edificare la Chiesa? Chi mai ha potuto far venire il Regno dei Cieli sulla Terra? Chi mai ha potuto chiamarsi “Il Figlio dell’Uomo”? Chi mai ha potuto dire che il primo di tutti è schiavo di tutti? Chi mai ha potuto nascere da una Vergine? Chi mai ha potuto dire di essere la Via, la Verità e la Vita?

Ultimi utenti registrati

Ultimi articoli

Ma tu vieni e seguimi!

Contatto rapido

Scrivici pure, se ti va.
E-MAIL:
TITOLO:
MESSAGGIO:
Anti-spam: quanto fa quattro per due, il tutto più quattro ?

La Passione di Cristo - Video e musica

Gesù di Nazareth

Quale "pace" e quale "sicurezza" ?